Popolarità tra pari: fattori determinanti

Ogni giorno gli studenti trascorrono molte ore cercando di costruire rapporti con i propri compagni di classe. La popolarità tra pari rappresenta uno degli indicatori di successo del tentativo di integrazione nel contesto scolastico. Come regola generale, gli studenti impopolari, che non sono collegati con la rete dei pari, mostrano comportamenti antisociali, bassi livelli di benessere psicologico ed un rischio maggiore di abbandono scolastico (Ostberg,

Relazioni con i pari: l’importanza per il bambino

La letteratura psicologica ha evidenziato l’importante ruolo delle interazioni con i pari durante l’intero arco di vita. Il ruolo delle relazioni tra pari diventa ancor più evidente durante i periodi di transizione: in questi momenti che scandiscono la crescita dell’individuo, esso assume notevole importanza ed in particolar modo, l’influenza delle relazioni interpersonali con i coetanei risulta evidente soprattutto in corrispondenza della fase in cui il contesto familiare inizia a “diventare stretto” al bambino.

START TYPING AND PRESS ENTER TO SEARCH